martedì 19 febbraio 2013

LINGUA E CUORE ALLA PIZZAIOLA

Questo piatto è un po' particolare, lo so, non a tutti sono graditi la lingua e il cuore ma è un piatto a costo zero e originale, a noi piace, è un alimento diverso e particolare da provare almeno una volta !
In questo caso io ho usato la lingua e il cuore di maiale, ma la ricetta va benisimo anche per il vitello.
Molti mi dicono che la lingua fa impressione, però. pensiamola così, è un muscolo e noi mangiamo il muscolo nel bollito!
Al nord la mangiano  bollita con le varie salsine ed è un piatto che ho trovato  anche in qualche  ristorante, qui da noi è un po' meno apprezzata forse perchè non c'è una grossa tradizione. Io l'ho sempre mangiata così non so da quanto tempo e mia madre dice che la faceva anche nonna in questo modo quindi direi che.è..... un piatto di famiglia!

Ingredienti per circa 4 persone

lingua di maiale e cuore
una cipolla
un baratto lo di pelati 400 gr
un bicchiere d'acqua o brodo
una manciata di capperi
olio evo
sale, pepe e peperoncino a piacere
una foglia di alloro

Nella pentola a pressione mettere la foglia di alloro , il cuore e la lingua  coprire di acqua e mettere sul fornello fare cuore per circa mezz'ora dal fischio,
tirare fuori la carne dalla pentola, pelare la lingua, tagliate tutto a fettine

in una padella fare appassire la cipolla tritata finemente con un po' d'olio e buttare i pelati chiacciati, allungare con l'acqua o il brodo , aggiungere i capperi.

inserire nella padella la lingua e il cuore tagliati a fettine
salare pepare, o mettere il peperoncino, fare cuocere circa 10 minuti con un coperchio

ora  servire e provare questa bonta!!

12 commenti:

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Mai mangiato , mi fà impressione.. mi hanno detto che sono molto buoni, poi il condimento alla pizzaiola mi piace tanto!!
Buona giornata!

ondinaincucina ha detto...

eccome se ci piace la lingua e il cuore! però io uso quelli di bovino, il maiale lo trovo un pò forte per i miei gusti.
Solitamente la lingua mi piace molto bollita con spezie aromatiche ma con questa ricetta deve essere buonissima, la provo sicuramente!!! Il cuore invece come il fegato lo faccio in padella con tanto rosmarino e salvia!

Anna - Si cucina con mamma ha detto...

è vero è particolare ma a noi adulti piace, i ragazzi ci snobbano un po' quando li cucino :)

carla ha detto...

mari!!!
la lingua anche anche la mangio,ma il cuore proprio NO!
non ce la posso fare!
pero' devo dire che per chi apprezza in effetti e' un piatto saporito,ben fatto e ben economico!
brava!

Zonzo Lando ha detto...

Pure a me fa impressione. Eppure un paio di volte l'ho assaggiata e l'ho trovata anche buona... tutta questione di testa.. Bacioni! Bacioni!!! Ah e già che ci sono ti ricordo il nostro giveaway.. ci farebbe molto piacere se partecipassi :-) Bacioni!

Edith ha detto...

Mi capita qualche volta mangiarmi la lingua mentre parlo troppo....ma quella del maiale NO, il piatto si presenta bene, ma....grazie, io passo al dolce :)Ciao:))

giovanna pisano ha detto...

Il cuore l'ho mangiato ma di vitello fatto alla sgaloppina,per la lingua penso che non potrei ma non perchè non è buono mi farebbe impressione, certo trovandomela già cucinata in questa maniera, potrei anche mangiarla :-)))))

renata ha detto...

Mai pensato di abbinare lingua e cuore
di solito noi mangiamo la lingua tipo spezzatino e il cuore fritto
ma questa ricetta deve essere davvero ottima
la proverò

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, sono già seduta a mangiare queste bontà, perché chettelodicoaffare la lingua e il cuore mi piacciono moltissimo!!!! Le cose procedono con lentezza ma procedono, un bacione a presto

nonna papera ha detto...

E' buono, eccome se è buono!!

Cinzia Lazzaroni ha detto...

Ciao, sono una tua nuova follower, complimenti per il blog, tantissime ricette interessanti!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, un bacio grandissimo a presto

Posta un commento