giovedì 22 novembre 2012

POLLO CON L'UVA

Tanto per restare sullo stagionale, oggi propongo un bel pollo all'uva .
Ho preparato questa ricettina qualche tempo fa , la cosa più lagnosa è togliere i semi all'uva, ma, io avevo due aiutanti davvero eccezzionali che comandavo a bacchetta!
In effetti quella sera avevamo preparato una cena con diversi piatti e loro,mi hanno aiutato non poco con questi lavoretti,(sbucciare, schiacciare, arrotolare, frullare) semplici, ma che portano via un sacco di tempo!
Hanno lavorato talmente tanto che alle 18 la cena era già tutta pronta, compresa la tavola apparecchiata per 12 persone !
Un primato per me che sono impegnata fino all'ultimo momento e non ho un attimo libero neanche per truccarmi e cambiarmi!!

INGRDIENTI :

1 pollo
due grappoli d'uva da tavola bianca e nera
chicchi di melagrana
sale pepe
bacche di ginepro
rosmarino
olio evo
200 gr di succo di melagrana
succo di un limone
un po' di brodo vegetale

Tagliare i chicchi d'uva a metà e togliere tutti i semi
tagliare il pollo a pezzi e condirlo con sale pepe, bacche di ginepro, rosmarino e olio lasciare riposare per circa mezz'ora ,

mettere tutti i pezzi in una capiente padella e fare cuocere il pollo a fiamma bassa, coperti, a metà cottura aggiungere il succo di melagrana e il limone e se la salsa si ritira troppo qualche mestolo di brodo.

quando mancano circa dieci minuti alla fine cottura aggiungere l'uva e i chicchi di melagrana

impiattare e servire!!

16 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mariangela Circosta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mariangela Circosta ha detto...

Che buono, mi ispira molto, purtroppo fino ad oggi non ho mai abbinato la carne con la frutta fresca!!!!

Elisa Bonanni ha detto...

Mai provati insieme e siccome mi piacciono entrambi...!
Grazie per l'idea!
Buonanotte!
Elisa

carmencook ha detto...

Una ricetta molto interessante!!!
Buonissima idea Marisa!!!
Un bacione e a presto
Carmen

Ops dimenticavo, complimenti anche agli aiutanti!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, ti abbraccio forte forte e mi assaporo la tua bella ricetta. Bacione a presto

Anna Santese ha detto...

deve esser davvero molto buono complimenti.

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Caspita che bella ricetta, mai mangiato il pollo all'uva ma mi intriga molto! Bravissima ed anche ai tuoi bellissimi aiutanti :-) Buon we!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Magari siete tornate a casa, spero proprio di sì, vi abbraccio bacioni

elly ha detto...

E direi che sarebbe proprio il caso di provare a farlo sto polletto! Caso mai mi dai in prestito i due aiutanti??? Un abbraccio e buona giornata!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, un bacione

sednablu ha detto...

Che bello avere gli aiutanti!!! :))) ciao ^___^

Scamorza Bianca ha detto...

gli abitanti arrivano direttamente a domicilio e in ogni località???? POtrebbe nascerne un'attività....

Manu ha detto...

Ok. Esprimo lo stesso interesse per gli aiutanti. Da mandare casa per casa per farci provare le tue ricette!
:)

Riccardo M ha detto...

Non hai detto che gli aiutanti si pappano tutto alla fine!! :D (by un aiutante)

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Ma quanto dev'essere buono questo pollo!!! :)

Posta un commento