lunedì 25 giugno 2012

TORTA ROVESCIATA ALLE CILIEGIE

Ah che buone le ciliegie!
a casa mia ce ne sono quattro alberi ma, ahimè, quest'anno hanno dato pochi frutti!
Mi piace mangiare le ciliegie colte direttamente dall'albero, perchè se si raccolgono e si mangiano dopo, secondo me, cambiano sapore!
A volte mi metto li sotto a mangiar ciliegie fino a scoppiare !! fortunatamente durano  poco senò  a quest'ora sarei già obesa!!
Comunque,alla fine, ho colto questo piattino di ciliegie mature per provare  questa torta rovesciata che  mangiata tiepida, da il meglio di sè!


INGREDIENTI:

gr. 600 di ciliegie denocciolate e ben mature
gr .200 di farina 00
n.2 uova
gr. 175 di zucchero
gr 175 di margarina
1/2 bustina di lievito in polvere
cannella in polvere a piacere
zucchero a velo

lavare e denocciolare le ciliegie

In una ciotola sbattere gr.75 di margarina con gr75 di zucchero
fino ad ottenere una crema morbida
con questa crema coprite il fondo di una teglia cm 26 circa

mettere sopra le ciliegie denocciolate e riporre in frigo
Sbattere le uova con  lo zucchero rimanente, quando si otterrà una crema soffice aggiungere  il resto degli ingredienti.

versare il composto nella tortiere sopra le ciliegie e mettere in forno a 180° per circa 50 minuti.
sformare il doce su un piatto da portata rovesciandolo.
assaporare tiepido, da il meglio di sè!!!


25 commenti:

Loredana ha detto...

Aspetto molto invitante...io le ciliegie le compro al super, posso solo provae ad immaginare il piacere di cogliere e mettere in bocca!!

ciao loredana

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

Che buonaaaaa, ma per caso si può mettere il burro al posto della margarina? :) Troppo bella e buona e poi sei un mito, persino il denocciolatore hai!!! Ne è rimasta una fetta di questa delizia? ^.^

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

e poi che bello avere i propri alberi da cui cogliere i propri frutti :)

renata ha detto...

che meraviglia...ha un'aspetto bellissimo!!!!!!!!!!!!
COMPLIMENTI E immagino con le ciliegie appena colte deve essere buonissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

carmencook ha detto...

Mamma mia che buona Marisa!!
E' spettacolare!! Immagino che bontà!!
Un bacione Carmen

veronica ha detto...

Che bonta'*_* ti volevo invitare a partecipare alla mia raccolta sulla macedonia. Buona serata.
http://dolciarmonie.blogspot.it/2012/06/chiamo-tutti-raccolta.html

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ma che buona Mari, e che bello mangiarsi le ciliegie dall'albero, credo che scoppierei anch'io! Bacioni
P.S. non la so la storia dell'acqua di san giovanni, me la racconti?

Stefania ha detto...

Favolosa, mai fatta una rovesciata con le ciliegie

manu ha detto...

Golosissima!!
Buona giornata

carla ha detto...

Marisa la tua torta rovesciata è bellissima e sicuramente buonissima, tiepida poi....
Sul mio alberello ormai ciliegie non ce ne sono più, mi segno questa ricetta per l'anno prossimo.
Baci

Il blog di Ivana ha detto...

che bella torta, buonissima!

Lella ha detto...

Mamma mia: dev'essere una favola! Agogno i dolci ora che sono a dieta...
L'ultima foto, quella della torta pronta, è bellissima!

carla ha detto...

caspita mari che buona!

sabrymagic ha detto...

Che buonaaaaaaa!!
Arrivooooooo!!
Bacioni
Sabry!!

Monica Baldi ha detto...

E' un periodo che mangerei solo dolci quindi questa torta e le crespelle mi fanno venire una certa acquolina! Buonissima! A presto un abbraccio

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ma è bellissima la storia dell'acqua di San Giovanni, mi piacerebbe venire il prossimo anno, chissà, magari ci organizziamo. Un bacione a tutti

La cucina di Esme ha detto...

che golosa bontà!!!!!!

nonna papera ha detto...

sai che avrei paura di romperla girandola...è molto bella!

Mari e Fiorella ha detto...

Che bella..e sicuramente ottima!!!Ciao, buona domenica!!

La Pozione Segreta - Vale ha detto...

Che delizia, saranno buonissime appena colte!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, buona settimana

ondinaincucina ha detto...

fortunata che hai ben 4 alberi di ciliegie, oltre ad essere sane e gustose se penso a quello che costano al super sembra siano pietre preziose! tu invece ne hai di avanzo per farne buoni dolci !! sfrutta la tua sana fortuna al massimo!
ciao

Marcella ha detto...

Ciao,
è la prima volta che passo di qui ma mi hai dato un'ottima idea per smaltire il circa mezzo quintale di ciliegie che invadono la cucina!
A presto!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari un bacione anche a te!

Anonimo ha detto...

brava Un839,arbanella di basilico

Posta un commento