martedì 29 maggio 2012

CROSTATA DI RICOTTA CON MARMELLATA DI AMARENE

Oggi sono andata dal dottore per chiedere  alcuni consigli alimentari per  smaltire qualche (diciamo parecchi) kili superflui, lui mi ha cominciato a chiedere quanto olio consumavo al mese, quanto pane mangiavo, quanta frutta e verdura, poi mi ha fatto un elenco di tutte le cose "cosidette" proibite (troppe)per poter dimagrire, però mi ha anche detto che le mie analisi sono perfette, niente colesterolo, niente trigliceridi, insomma, sto bene!! una buona notizia!
Siccome non ho la fissa della prova costume e siccome sono anche molto golosa, oggi,posto ancora un dolce del quale non potevo privarmi !
 Ho realizzato una buona crostata di ricotta con marmellata di amarene!
La marmellata di amarene è tra quelle mie favorite. abbinata con la ricotta è un connubio perfetto!
Come dico sempre io:provare per credere!
e.......la dieta?!...domani.......


Ingredienti
gr. 400 di ricotta di pecora freschissima
gr 250 di marmellata di amarene
gr 100 di crema pasticcera
gr 200 di pasta frolla
gr 100 di zucchero a velo

per prima cosa stendere la pasta frolla della misura della teglia (la ricetta la trovate qui)

stendete sul fondo della pasta frolla la marmellata

in una terrina mescolate (col frullatore ad immersione) la ricotta con lo zucchero a velo e la crema pasticcera (la riceta la trovate qui)

stendere il composto ottenuto sopra la marmellata

infornare a 180° per circa 30 min
nel forno il composto si gonfierà ma appena sfornato si livellerà con la base
servitela anche tiepida, magari spolverata di zucchero a velo, è buonissima!!!!




25 commenti:

Valentina ha detto...

È anche la preferita di mia mamma anzi l'unica che le piace e questa crostata gliela preparerò senz'altro!!
Viva le tentazioni golose, l'importante è la salute!!
ciauz

Per incanto o per delizia ha detto...

Ma che buono, sembra un cheesecake, ma non lo è, anzi dev'essere buonissimo! Ottima idea. Elisa

carmencook ha detto...

Mamma che bontà Marisa!!
E' spettacolare, se potessi ne mangerei volentieri una bella fetta!!
Un bacione Carmen

melania ha detto...

Non sai quando mi trovi daccordo con te!!!
Mangiare dolci fa bene e la tua crostata è super golosa.
Un bacio

Tiziano ha detto...

Ciao Marisa! ti dò un consiglio se ascolti me fai quello che vuoi. Ma mangia e bevi in allegria e tutto andrà bene, la dieta va iniziata sempre il giorno dopo,
dimenticavo! Deliziosa la tua crostata
ciao un abbraccio

Tiziano

renata ha detto...

ahahahahaha
Che ridere.....Ma si alla dieta pensiamo domani e intanto gustiamoci una fetta di questo incanto!!!!!!!!!! Golosa ragazza COMPLIMENTI!!!!!!

Bianca Neve ha detto...

Semplicemente MAGNIFICA!!!!!!

manu ha detto...

E' veramente bella e invitante!!
Alla prossima

Puffin ha detto...

mamma mia che bontà!!! Come si fa a resistere?? La dieta si comincia di lunedì ^_- baci

La cucina di Esme ha detto...

deliziosa e ....la dieta domani condivido!

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Alla faccia della dieta...una fetta di torta e via...
notte da claudette

Silvia -il pane al profumo di lavanda ha detto...

Qualche rotolino in fondo fa bene. Dà un'aria di diva del passato, consoliamoci così. Io questa torta la mangerei volentieri, magari a colazione così ho un po' più di tempo per smaltirla. Ciao

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Io sono fortunata ho un buon metabolismo e mi concedo forse troppi dolci ma mi piacciono tanto!!! Questa crostata poi e' buonissima anche perché amo la ricotta!!! Baci

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Ma si meglio rimandare a domani la dieta e non privarsi di questa meraviglia di dolce hai ragione ricotta e amarene e' un connubio favoloso!!!Un abbraccio e buona giornata!!

serena ha detto...

Ha un aspetto delizioso .. poi ricotta e amarene, è un connubio perfetto! Ha ragione tiziano nel dire che la dieta si inizia sempre il giorno dopo! ;)
buona giornata
serena

Laura Rossiello ha detto...

Ottimaottimaottima! Come sempre ci dai suggerimenti favolosi per i nostri palati e anche un po' per l'animo:).
Buona giornata. Laura.

Giada V. ha detto...

questa crostata ha un ottimo aspetto :D e fai bene a non privartene, i kili di troppo sono un po' fastidiosi, ma se le analisi vanno bene, puoi concederti qualche uno sfizio.. ;) anch'io, lottando contro la prova costume, ogni tanto qualcosa me la concedo.. :P

Clara ha detto...

Mi sa che domenica la propongo!!!! Già ho l'acquolina in bocca!

2 Amiche in Cucina ha detto...

che buona bella alta e cremosa, baci

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

Brava sono contentissima per te che le tue analisi siano perfette! Io sono una sostenitrice delle belle forme femminili, che se ne fanno gli uomini delle magre come un grissino??? :)

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

e quindi evviva questo dolce trooooopo buono!!!!!!

Federica ha detto...

Eh sì ricotta e amarene sono un matrimonio davvero perfetto. Io sono dell'idea e nella giusta misura, magari a colazione, anche una fetta di qeusta golosissima crostata nella dieta ci sta ;) Un bacio, buona serata

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Marì anche io sono in fase "la dieta domani" del resto con tutte le buone cose che leggo in giro come faccio a dimagrire? La tua torta ad esempio è strepitosa! Bacio buona festa

Cristina Lionetti ha detto...

Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

Buona serata!
Cristina

Loredana ha detto...

Ciao questa tua crostata mi fa venire l'acquolina in bocca!!!!!!!!!!!!!!!!
Bravissima!!!

Posta un commento