giovedì 29 marzo 2012

ISOLA GALLEGGIANTE


Questo dolce, di origine francese (ile flottante) è davvero buonissimo!
In paratica si tratta di chiare d'uovo montate a neve e fatte cuocere nel latte che galleggiano sopra un "mare" di crema inglese, come tocco finale una bella spruzzata di caramello!
 Un dolcetto d'effetto. facile e veloce!!



dose per circa 10 coppette
1 lt di latte
8 uova
300 gr di zucchero
caramello a piacere
  scorza di limone o aromi o vaniglia

mettere a bollire il latte in una pentola capiente con gli aromi poi toglierli

montare le chiare a neve inserendo circa 60 gr di zucchero

prendere le chiare montate a cucchiaiate e farle bollire nel latte per qualche minuto finchè nn si saranno solidificate un po'

 appoggiarle a scolare in un colino

fare la crema inglese mescolando i rossi con lo zucchero e il latte caldo (ne saranno rimasti circa 800 grammi )
cuocere la crema a bagnomaria senza fare superare gli 80 gradi (anche nel bimby) finchè la crema velerà il cucchiaio. vedi qui
comporre il piatto mettendo sotto, la crema inglese fredda e sopra la meringa guarnendo con del caramello.





19 commenti:

carmencook ha detto...

Che bella che è!!
Nonostante abbia appena finito di cenare ne prenderei volentieri un pochino!!
Un abbraccio

Stefania ha detto...

ho provato questo dolce a parigi e mi è rimasto nel cuore, non ne conoscevo prò la ricetta, proverò la tua. Grazie un abbraccio

renata ha detto...

che splendida isola...sarebbe bellissimo perdersi
Complimenti un'opera d'arte!!!!!!!

Tiziano ha detto...

buongiorno Marisa potrebbe andar bene anche per colazione
ciao e complimenti buon weekend.

Tiziano.

Gio ha detto...

è uno dei rimo dolci che ho mangiato in francia al mio arrivo tanti anni fa
lo trovo ottimo!!!

carla ha detto...

mari che dolce!!!mai visto!
ehhh adesso va un attimo meglio,ma qui non mi piace affatto...non tanto per il posto in se',ma per il fatto che sono circondata dai suoi parenti,invadenti,e nemmeno ci vado troppo d'accordo con alcuni(vedi suocera e sorella suocera),e' una bella penitenza e devo anche tacere!

Loveforfood ha detto...

Thank you for sharing your amazing & wonderful recipes

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Marisa, è tanto che non passo da te, ma davvero sono stata indaffaratissima. Per fortuna è tutto finito alla grande. Buona Pasqua carissima amica, saluta tutti i tuoi da parte anche di Rita e Vilmo, il nostro cuore è con voi. Bacioni a presto

A tavola insieme con...Daniela ha detto...

Complimenti per la ricetta. Ti auguro Buona Pasqua e passa da me che c'è una sorpresa per te.
Baci Danyxx

Dana et Dana ha detto...

Ciao Marisa, è un pò che non ci vediamo, come stai?
Questa ricetta la copio, subito subito!!! Eccezionale!
A Presto e Buona Pasqua
Dana et Dana

maria ha detto...

Augurissimi!!! Mi ispira molto questa ricetta, da provare senz'altro!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Non stancarti troppo Mari, ancora tanti auguri

Ombretta ha detto...

questo dolce non lo conoscevo... ma mi piace:-) ti faccio i miei auguri di buona Pasqua cara! baci

Puffin ha detto...

non conoscevo questo dolce, deve essere proprio buono!!! baci e Buona Pasqua ^_^

renata ha detto...

BUONA PASQUA TESORO!!!!!!!!!!!
Passa una splendida giornata di festa
A presto
CIAO

Loveforfood ha detto...

Food looks delicious

Un'arbanella di basilico ha detto...

bacioni e buona Pasquetta, a presto

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Mari, baci a tutti

Un'arbanella di basilico ha detto...

Auguri a papà, spero che si riprenda presto e un abbraccio grandissimo a mamma. Torna presto con le ricette ora che gli ospiti sono partiti, ti aspetto. Un bacione

Posta un commento